Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Voucher: ecco a chi mandare la comunicazione obbligatoria

E' la prima comunicazione assoluta dell'Ispettorato nazionale del lavoro. La circolare di ieri offre i chiarimenti sulla procedura di comunicazione preventiva, introdotta dal Dlgs 185/2016 a carico degli imprenditori e dei professionisti che utilizzano il lavoro accessorio.

Si tratta di chiarimenti molto attesi, perché come abbiamo avuto modo di sottolineare nei giorni scorsi, a dispetto delle salate sanzioni che si dovranno pagare per la mancata comunicazione preventiva per l'uso dei voucher, non era stato ancora definito quali fossero i numeri di telefono o la mail a cui comunicare l'uso del buono lavoro.

L'obbligo di comunicazione all'INPS nel momento in cui il lavoratore inizia l'attività non è comunque venuto meno, come sottolinea la circolare dell'Ispettorato nazionale. Fatta la comunicazione all'INPS, entro i 60 minuti precedenti all'avvio effettivo della prestazione si dovrà inviare una mail alla sede provinciale dell'ispettorato.

Clicca qui per leggere di più su business.laleggepertutti.it.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto