Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Un'analisi sul mercato del pistacchio da parte della The Wonderful Company

La California è tra i maggiori produttori al mondo di pistacchio. La società The Wonderful Company è leader nel mercato in questo settore e coltiva il 65% del raccolto totale di pistacchi negli Stati Uniti, il 40% di cui resta nel Paese, il 25% viene esportato in Europa e l'altro 25% viene destinato ala Cina. Il 10% restante è suddiviso tra vari mercati.

"Il nostro concorrente più importante è l'Iran e l'anno scorso ha avuto un raccolto molto abbondante, anche se diverse fonti ci hanno informato che per questa stagione i volumi saranno minori e questo avvantaggerà gli Stati Uniti".

Secondo Tom Hazelof, del dipartimento belga di The Wonderful Company, la raccolta è andata bene. "Per questa stagione ci aspettiamo 375mila ton di pistacchi grazie, soprattutto, all'ottimo inverno che abbiamo avuto".



I principali acquirenti europei di pistacchi sono Belgio, Francia, Germania, Svizzera e Spagna. "Fino alla fine del 2014 eravamo attivi anche nei Paesi Bassi, ma l'aumento dei prezzi ha spaventato i rivenditori. Inoltre, nei Paesi Bassi c'è già una private label che commercializza il 98% dei pistacchi, perciò è difficile accedere al mercato. Se si aggiunge che il consumo di pistacchi pro capite è incredibilmente basso, la strada da percorrere è molto lunga".

La presentazione nei punti vendita europei è, inoltre, differente: "Nei Paesi Bassi la presentazione si distingue da quella di Belgio e Francia, per esempio. In questi Paesi la frutta secca si vende nel reparto ortofrutticolo, mentre nei Paesi Bassi è collocata vicino a patatine fritte e aperitivi".

Mandorle
Oltre ai pistacchi The Wonderful Company offre anche mandorle. "Questo raccolto non è stato particolarmente sorprendente e si è mantenuto in linea con le aspettative. La richiesta di mandorle è aumentata notevolmente in tutti i mercati e i prezzi sono competitivi. Alcune mandorle sono state destinate all'industria di trasformazione. La California è il luogo di origine più importante, dal momento che coltiva quasi l'80% del volume globale di mandorle".

Per maggiori informazioni:
Tom Hazelof
The Wonderful Company
MC Square
Leonardo Da Vincilaan 19
1831 Diegem, Belgium
www.wonderful.com

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto