Avvisi









Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Simba: meno banane e ananas per l'impatto de El Nino

"Il fenomeno climatico El Niño ha influenzato in maniera negativa la produzione di ananas e banane nei paesi tropicali", questa la prima constatazione di Alessandro Canalella, AD di Simba Spa, nell'intervista realizzata con FreshPlaza.

Come riferito dall'amministratore delegato, l'effetto sulla produzione di ananas in Costa Rica si è manifestato già durante il 2015: "A causa dell'evento meteorologico, da un lato è diminuita la capacità produttiva e dall'altro è stata limitata, durante i periodi di maggiori precipitazioni, la possibilità di piantare nuovi arbusti, causando inevitabilmente ripercussioni anche sul raccolto del 2016".

Per quanto riguarda invece la produzione di banane, il fenomeno è attualmente ancora in essere e si sta manifestando in maniera differente nei diversi Paesi produttori: "Se in Ecuador El Niño sta provocando precipitazioni abbondanti e fuori dalla norma, al contrario, in Colombia, sta generando un'eccessiva siccità. In entrambi i casi, comunque, il risultato è quello di una sensibile riduzione della produttività delle piantagioni".

Diminuisce il peso dell'Ecuador nelle forniture di banane
Per quanto riguarda gli approvvigionamenti di banane e ananas commercializzati a marchio F.lli Orsero, le forniture di ananas giungono sempre e solo dalla Costa Rica, mentre per quanto riguarda le banane i paesi fornitori sono Colombia, Costa Rica ed Ecuador. "Ultimamente - spiega Canalella - ci stiamo concentrando sempre più sulle prime due origini, diminuendo il peso dell'Ecuador".

Ormai da diversi anni, le banane consumate in Italia provengono principalmente dalle zone storiche di produzione di questo frutto, ovvero Costa Rica, Colombia ed Ecuador, oltre che dai paesi africani. "Recentemente, il mercato ha visto affacciarsi nuovi paesi produttori, come il Messico, ma al momento, a causa dei volumi commercializzati, il peso di queste nuove realtà rimane notevolmente inferiore rispetto a quello dei principali attori".

Dal 2012 (anno di lancio del marchio F.lli Orsero) ad oggi, la forza distributiva del Gruppo, insieme agli investimenti in marketing e in comunicazione, hanno prodotto un costante aumento dei volumi di banane e ananas distribuiti a marchio F.lli Orsero: nell'anno 2015, i volumi di banane commercializzati a marchio si sono attestati su circa 50.000 tonnellate/annue, consolidando e ulteriormente incrementando i risultati registrati l'anno precedente.

Per quanto riguarda gli ananas F.lli Orsero, invece, la diminuzione dei volumi prodotti unita all'unicità dell'area geografica di produzione, ha provocato una forte contrazione nella disponibilità di frutta di categoria Extra Premium e, di conseguenza, un'inevitabile diminuzione di prodotto F.lli Orsero importato e commercializzato.

"Possiamo comunque ritenere la situazione del mercato stabile - sottolinea Canalella - poiché la carenza dei volumi è stata controbilanciata dall'aumento dei prezzi, che sono stati sopra la media del 2014. Permane alto, inoltre, il gradimento degli ananas F.lli Orsero da parte del consumatore: il marchio ottiene infatti il Premium Price del mercato italiano".

I mercati di destinazione
Il brand F.lli Orsero è distribuito principalmente sul mercato europeo. Successivamente, la commercializzazione è stata allargata ad altri mercati quali USA, Corea e Singapore dove, grazie a nuovi partner, il brand sta incrementando la sua presenza e diffusione, e di conseguenza la sua visibilità. "Nel futuro prossimo abbiamo in progetto di avvicinarci ad altri mercati, tra cui quello della Turchia".

Il brand F.lli Orsero propone attività in store dedicate alla degustazione della sua frutta, con meccaniche promozionali che prevedono la distribuzione di gadget e la vendita assistita supportata da promoter.



"Il personale offre inoltre al consumatore informazioni circa la filiera dei prodotti, la conservazione della frutta, le tecniche di taglio e presentazione dell'ananas e un mini ricettario per gustare i prodotti F.lli Orsero in modo creativo. Si tratta di attività spesso svincolate dal taglio prezzo, che sensibilizzano il consumatore alla qualità Extra Premium della nostra frutta, fidelizzando gli acquisti nel tempo", spiega l'AD.

L'andamento della domanda di ananas e banane
Banane e ananas sono prodotti e commercializzati durante tutto il corso dell'anno.

L'ananas è ormai un frutto irrinunciabile durante le festività e di conseguenza la sua domanda cresce in maniera esponenziale in prossimità della Pasqua e durante il periodo natalizio.

Il consumo di banane ha invece un andamento ondulatorio, che sale durante il primo semestre per poi diminuire in maniera drastica nel periodo estivo, e infine risalire velocemente verso settembre, in concomitanza con il back to school.

Alessandro Canalella conclude: "I consumi di ananas sono influenzati dalla disponibilità del prodotto da parte dei paesi di origine e dal prezzo. A metà degli anni '90, grazie all'introduzione sul mercato della varietà MD2, chiamata anche "Extra sweet" per la sua polpa succosa e dolce, il consumo del prodotto fresco è aumentato in maniera importante, per poi stabilizzarsi negli ultimi 2/3 anni".

Contatti:
Simba S.p.a.

Tel.: +39 018 2560800
Fax: +39 018 2560950

Profilo di Simba S.p.A.
Con sedi in Italia, Francia, Costa Rica e Colombia, opera nell'importazione della frutta esotica da oltre 35 anni. Dal 2012 Simba distribuisce banane e ananas a marchio "Fratelli Orsero" in tutto il Bacino del Mediterraneo, gestendo direttamente tutta la filiera dalla produzione al consumatore."Fratelli Orsero"esprime la tradizione e la passione di una grande azienda familiare italiana per prodotti di altissima gamma. Simba è parte di GF Group S.p.A., Gruppo internazionale leader nell'Europa mediterranea per l'importazione e la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto