Evento globale Rijk Zwaan su meloni e angurie: i consumatori alla scoperta dei mini meloni

Oltre 250 tra commercianti, rivenditori e distributori da 12 Paesi in Europa, Sud America e Africa si sono riuniti in occasione del Global Melon and Watermelon Event 2015, l'evento globale dedicato a meloni e angurie, organizzato in Spagna, a Murcia, dalla compagnia sementiera Rijk Zwaan.

Il format dell'evento ha permesso ai clienti di individuare i prodotti di cui hanno bisogno per tutto l'anno in tre diverse aree geografiche produttive: Brasile-America Centrale, Africa ed Europa (principalmente Spagna).



Rijk Zwaan si sta impegnando a mantenere i suoi standard di qualità e produttività ottenendo però varietà con calibri più piccoli; un cambiamento radicale per i meloni Piel de Sapo, che tradizionalmente sono sempre stati frutti di grandi dimensioni, in Spagna. E' quanto ha precisato Diego Maestre, Coordinatore delle colture di meloni e zucchine per Rijk Zwaan Iberia, il quale ha presentato Mellissimo®, un melone Piel de Sapo dal piccolo calibro, destinato all'export.

"Il problema che il settore ha affrontato finora con i Piel de Sapo è che i meloni piccoli esportati provenivano da piante che producevano frutti grandi, ma che si trovavano nella fase conclusiva del loro ciclo vitale; sicché la qualità non era ideale. Ora siamo più preparati e stiamo ottenendo alcune varietà che pesano da 1,5 a 2,5 kg, adatte non solo per i consumatori in Europa ma anche per Brasile e Spagna, dove alcune catene di vendita al dettaglio stanno cominciando a offrire meloni Piel de Sapo più piccoli".

Diego Maestre ha spiegato: "I grandi commercianti di meloni stanno cercando anch'essi di ridurre gradualmente i calibri per adattarsi ai cambiamenti nelle abitudini dei consumatori, che sono state plasmate dalla recessione economica; inoltre bisogna fare i conti anche con l'aumento degli acquisti di melone in inverno e con l'influenza degli stranieri. Lo abbiamo già visto in questa stagione, proprio nella Murcia, dove i produttori non sono riusciti a vendere i calibri grandi. Il mercato sta scoprendo la qualità dei meloni di piccole dimensioni".

Calibro da 1,5 kg durante l'intero ciclo dei meloni gialletti

Rijk Zwaan, leader per i meloni gialletti in Spagna, divide l'intero ciclo di produzione tra diverse varietà, cominciando dalla più precoce nella Murcia, la Pekin, seguita dalla Ducral e dalla Yeral tardiva, a Castiglia-La Mancia.

Attualmente, la società sementiera ha incorporato una varietà con un ciclo produttivo a metà tra quello della Ducral RZ e quello della Yeral RZ: la Lual RZ, che costituisce la sua principale innovazione nel settore dei meloni gialletti. Inoltre, c'è anche un'alternativa alla Pekin RZ: la Caimital RZ, completando così una gamma che permette di fornire calibri uniformi di circa 1,5 kg durante tutto il ciclo produttivo. Questo calibro è proprio quello richiesto in mercati come Germania, Regno Unito e Paesi Bassi.

Inoltre, Rijk Zwaan ha presentato anche i concept Caribbean®, Sandissima® e Gostissimo® in diverse famiglie di prodotti. Caribbean® è l'evoluzione dei meloni cantalupo americani, con una conservabilità molto lunga e un elevato tenore zuccherino. Gostissimo® è una svolta per quanto riguarda il Braco, richiamando il sapore e la tradizione dei meloni Braco de Ribatejo. Sandissima®, in dimensioni tra i 3 e i 4 kg, è una serie di angurie di tutti i colori con un'elevata qualità interna.



"Mercati del fresco e della trasformazione"

Concentrandosi sul settore della trasformazione, quest'anno l'evento ha visto la partecipazione di alcune società di lavorazione industriale da nazioni come Regno Unito, Paesi Bassi e Spagna. Durante alcuni seminari si è discusso proprio di sfide e opportunità per questo segmento di mercato.

Accompagnato da Diego Maestre, David Herzog, Coordinatore per le Angurie e le Colture da Innesto per Rijk Zwaan, ha illustrato alcuni nuovi concept. Vincent van Wolferen, che si occupa per Rijk Zwaan dello Sviluppo Marketing & Business per Meloni e Angurie ha presentato le nuove sfide per il settore della trasformazione (cfr. FreshPlaza del 28/07/2015).

I partecipanti all'evento hanno dato dei feedback molto positivi e hanno apprezzato le opportunità di networking.

Aziende partner dell'evento sono stato Bollo e Decco Iberica.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018