"Fruits de Ponent: "La massiccia depressione dei prezzi delle drupacee non trova giustificazione"

La campagna spagnola delle drupacee sta sperimentando un momento di confusione generale, con una pressione smisurata sui prezzi che nel giro di appena due settimane sono diminuiti tra il 30 e il 50% a seconda del tipo di prodotto e della confezione. Questo è quanto ha riferito Josep Presseguer, presidente di Fruits de Ponent (con sede a Alcarràs, nella provincia di Lleida) che con 65 milioni di kg è diventata l'azienda più grande in termini di volumi di drupacee in Europa.



"Abbiamo condizioni meteorologiche molto favorevoli in tutta Europa e questo ci sta fornendo frutti di qualità eccellente, oltre che volumi adeguati, molto più bassi della stagione passata. Inoltre, la domanda è elevata per questa stagione. In tali circostanze, le regole del gioco ci dicono che i prezzi dovrebbero essere alti o almeno sufficienti a ottenere dei profitti".

A ricoprire un ruolo importante è il tipo di confezione utilizzato da ogni operatore e i cestini di drupacee sono i contenitori che hanno registrato la riduzione di prezzo più grande. Secondo l'esportatore, sono passate da 0,65 euro all'origine a circa 0,44 euro: "una rovina per i produttori".

Inoltre, sembra che la situazione commerciale incerta della Grecia abbia portato il mercato a riempirsi di frutta a prezzi irrisori e, secondo Josep Presseguer, ciò ha provocato il crollo dei prezzi nell'Europa dell'Est "anche se questo non spiega tutto, ovviamente".



Presseguer ha detto: "Staremo a vedere se siamo di fronte a un cambiamento di modello o se si stratta di fasi temporanee o speculative. Potremmo trovarci in una fase di ristrutturazione del settore che in futuro potrebbe finire con una ri-concentrazione dell'offerta e con l'abbandono dei campi da parte di molti agricoltori".

Maggiori informazioni:Santi Bonet
Fruits de Ponent
Tel.: +34 973 791770
Mob.: +34 639 960448
Email: sbonet@fruitsponent.com
Web: www.fruitsponent.com

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018