Kenya: esportazioni esenti da dazi verso l'UE

Il Consiglio Europeo dei Ministri ha deciso di non opporsi all'atto delegato che reinserisce il Kenya nella Normativa di Accesso al Mercato. Il Parlamento Europeo ha messo agli atti anche la sua non-obiezione alla riunione plenaria.

Questo significa che l'atto delegato potrà essere pubblicato prima della fine di questo mese ed entrare in vigore dal 1 gennaio 2015. In altre parole, gli esportatori keniani dovrebbero essere di nuovo in grado di beneficiare di esportazioni esenti da dazi verso l'UE, dal 1 gennaio 2015 e sotto presentazione del certificato EUR.1.

Questa manovra beneficia in particolare gli importatori inglesi di fiori e ortofrutticoli. Grazie agli sforzi congiunti di FPC e altre organizzazioni per spingere sia l'UE che le autorità keniane ad evitare un impatto negativo prolungato sul commercio, questo precoce ripristino delle importazioni esenti da dazi dovrebbe permettere all'industria ortofrutticola di risparmiare 2 milioni di sterline.

Per maggiori informazioni:
Siân Thomas
Fresh Produce Consortium
Tel: +44 (0)1733 405792
Email: Sian@freshproduce.org.uk

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto