Sudafrica: il meteo favorisce il raccolto dell'uva

Finora, il raccolto di uva in Sudafrica è andato procedendo in modo molto positivo grazie anche alle condizioni climatiche, notevolmente migliorate dopo le grandinate del mese scorso.

Il raccolto nella regione dell'Orange River è raddoppiato rispetto all'anno scorso, raggiungendo i 3 milioni di cartoni. Rhomona Gounden della South African Table Grape Industry (SATGI), ha spiegato che ciò è dovuto al fatto che sono entrati in produzione i nuovi vigneti.



La regione della Northern Province finirà di confezionare le varietà apirene Prime e Flame questa settimana, e nel frattempo continuerà con Sugrathirteen e Black Gem. Le prime uve Red Globe sono attese per la fine della settimana prossima. La qualità si presenta eccellente.

Nella regione dell'Orange River, la Sugrathirteen è pronta mentre i primi quantitativi di Thompson Seedless saranno lavorati verso la fine della settimana. Questa settimana finirà il condizionamento di Prime e Flame Seedless anche nella zona di Blouputs, seguite da Sugraone e Thompson Seedless. Nelle aree tardive Kanoneiland e Groblershoop, la Prime sarà lavorata verso la fine della settimana. Il clima è molto caldo e la qualità è ottima.

Nel frattempo, nella regione dell'Oliphants River, il confezionamento di uva nella zona del Trawal è incrementato la settimana scorsa e si attende un aumento verso il fine settimana anche per la zone del Vredendal. Al momento si stanno lavorando le varietà Starligh, Prime e Flame Seedless.

Nella zona del Piketberg, nella regione del Berg River, si inizierà questa settimana con Prime, Grapaes e Flame Seedless e c'è la possibilità che piccoli volumi di Prime saranno condizionati anche nelle zone più tardive.

Nella Hex River Valley si inizierà con le prime Starlight e Prime già dalla prossima settimana.

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto