"Coolfresh: "Il mercato degli ananas diventa ogni anno piu' difficile"

Ogni anno, sul mercato degli ananas la situazione si fa sempre più difficile. Questo è quanto ha riferito Mario de Goede di Coolfresh. "Ogni anno, la Costa Rica produce sempre di più e questo ha un impatto sul mercato. I periodi caratterizzati da prezzi buoni diventano sempre più brevi, mentre i periodi in cui si deve lottare per rimanere a galla durano sempre di più. La situazione è paragonabile a quella dei peperoni nei Paesi Bassi. Alla fine, la Costa Rica dovrà escogitare un piano per stabilizzare la produzione oppure dovrà rivolgersi a nuovi mercati".



Attualmente, il mercato degli ananas si trova nella grande transizione da novembre a dicembre. "Tradizionalmente, novembre è il mese peggiore, mentre dicembre è un ottimo mese. Il risultato è che si verifica un aumento di prezzo di qualche euro nell'arco di due settimane. Va sempre bene, ma è un periodo molto difficile. I clienti ogni volta sperano che l'aumento di prezzo non arriverà, ma succede puntualmente ogni anno. Non sempre sono contenti di pagare 10 euro quando il prezzo di mercato è di 7 euro, ma quando, a Natale, il prezzo arriva ad 11 euro, allora si dimentica tutto", ha riferito Mario.

"Attualmente, il prezzo di mercato è di 7-7,50 euro e, entro la fine della settimana, vogliamo portarlo a 8-8.50 euro. Disponiamo di una fornitura natalizia nella norma, leggermente superiore al normale, ma non è presente una fornitura eccessiva. Per quanto ci riguarda, abbiamo già venduto la maggior parte della nostra offerta e non disponiamo di molti ananas sul mercato libero", ha riferito l'importatore. "L'ananas resta un prodotto ricercato per il Natale. Per chi fosse interessato alle promozioni, sarà una delusione perché il periodo per approfittarne è stato ad ottobre e a novembre mentre nella settimana di Natale non ce ne saranno".

Per maggiori informazioni:
Mario de Goede
Coolfresh
Email: mario@coolfresh.nl
Direct office: + 31 88 3777138
Mobile: +31 623 931499

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto