I tedeschi consumano sempre piu' prodotti pronti derivati dalle patate

Al posto delle patate bollite o al forno, i consumatori tedeschi consumano sempre più spesso prodotti come patatine fritte, gnocchi, gratin di patate e altri prodotti pronti derivati dalle patate.

Per l'annata 2013/14, gli esperti di mercato dell'agenzia tedesca AMI hanno fissato il consumo di patate fresche ad appena 21,8 kg pro capite all'anno. Vent'anni fa, questo valore era almeno doppio. La riduzione del consumo di patate fresche è legata al successo dei prodotti trasformati e pronti al consumo.

Nella stagione 2013/14, i tedeschi hanno mangiato in media 36 kg pro capite di questi prodotti. Si tratta di 4 kg in più rispetto all'annata 2005/06.

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto