Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Embargo russo: Coldiretti fotografa la situazione dell'export made in Italy ad ottobre 2014

Le esportazioni di prodotti made in Italy in Russia sono crollate del 15,7% per una perdita di quasi 166 milioni nel solo mese di ottobre 2014. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat sul commercio estero a ottobre.

Dall'analisi è evidente – precisa la Coldiretti - che le tensioni politiche hanno avuto riflessi anche sugli scambi anche di prodotti non colpiti direttamente dall'embargo, ma particolarmente significativi per l'Italia. Inoltre - continua la Coldiretti - si assiste ad un aumento progressivo delle perdite determinate dalla riduzione dei flussi commerciali con il calo dell'export che era stato di 96 milioni di euro a settembre e di 33 milioni ad agosto.

L'embargo scattato dal 7 agosto ha sancito il divieto all'ingresso di una lista di prodotti agroalimentari che comprende frutta e verdura, formaggi, carne e salumi ma anche pesce.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto