Piacenza, oggi 21 novembre, ore 11

Confapi propone un progetto per individuare i terreni idonei ai pomodori

Un progetto di Confapindustria per analizzare dal punto di vista agronomico i terreni idonei alla produzione di pomodoro. E' il tema che vedrà Pomorete al centro del seminario che si terrà a Piacenza oggi 21 novembre 2014, alle ore 11 al Campus agroalimentare Marcora, organizzato da Confapindustria e Confcooperative.

All'incontro sarà presente anche l'assessore regionale uscente all'Agricoltura dell'Emilia-Romagna, Tiberio Rabboni. Il progetto è stato curato da Paolo Manfredi, di MGM Ecosistemi, una delle 12 aziende, tutte aderenti a Confapindustria, che compongono la prima filiera italiana del pomodoro.

Nella giornata, inoltre, si discuterà anche della mappatura dei terreni che producono pomodoro in provincia di Piacenza. Oltre a Cristian Camisa, presidente regionale Confapindustria Emilia-Romagna e Francesco Milza, presidente di Confcooperative Piacenza, saranno presenti anche Pier Luigi Ferrari, presidente della OI pomodoro da industria del Nord Italia e Giuseppe Parenti, presidente della Camera di commercio di Piacenza.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto