Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I ricercatori del progetto EU QUAFETY ritornano su Tacler questa settimana

Cari lettori di FreshPlaza, si comunica che venerdì 21 novembre alle ore 14:00 sulla piattaforma di Tacler (www.tacler.com) ci saranno i ricercatori Italiani coinvolti nel progetto EU QUAFETY sulla qualità e sicurezza dei prodotti di IV gamma. In particolare, ci saranno il Prof. Elia Antonio e la dott.ssa Bonasia Anna dell'Università di Foggia che parleranno del sistema di coltivazione fuori suolo per la produzione di ortaggi da foglia ad alto valore aggiunto.

Lo studio condotto dai ricercatori dell'Università di Foggia rientra fra le attività previste nel workpackage N. 4 del progetto, le cui informazioni sono disponibili sul sito ufficiale www.quafety.eu

Il titolo della discussione di venerdì prossimo sarà 'La coltivazione fuori suolo di ortaggi da foglia: effetti sulla shelf-life e sulla qualità nutrizionale'.

Segue un breve riassunto dell'argomento che verrà trattato.

La qualità nutrizionale degli ortaggi è un problema sempre più pressante per i serricoltori, che vogliono soddisfare la crescente richiesta da parte dei consumatori di prodotti freschi, buoni, sani e sicuri.

I sistemi fuori suolo sono in realtà considerati il metodo di produzione più intensiva nel settore dell'orticoltura moderna. Essi consentono un controllo diretto della nutrizione delle piante. Le soluzioni nutritive possono essere infatti modificate al fine di ottimizzare la qualità della materia prima a seconda della destinazione di mercato.

Tra i sistemi fuori suolo, Floating (sistema per galleggiamento) ed Ebb-and-Flow (sistema a flusso e riflusso) sono sistemi adatti per la coltivazione di specie da foglia. Indipendentemente dal sistema fuori suolo utilizzato, l'attenzione deve essere rivolta alla gestione della soluzione nutritiva per ottenere materia prima con elevata qualità e shelf-life, soprattutto se questa è destinata alla lavorazione di IV gamma.

Le attività svolte sugli ortaggi da foglia dall'Università di Foggia nel progetto EU 'Quafety' erano focalizzate sulla definizione di protocolli innovativi di produzione di ortaggi da foglia, in particolare ottimizzare la gestione della soluzione nutritiva per produrre materia prima adatta alla filiera di IV gamma in termini di sicurezza, qualità nutrizionale e shelf-life.

Vi aspettiamo venerdì alle ore 14:00 per conoscere i risultati ottenuti!

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto