Mercato ortofrutticolo di Lusia (RO): positiva la campagna 2014 dei finocchi

La campagna 2014 dei finocchi, che terminerà con la fine di novembre, è da considerarsi positiva per i produttori che coltivano questo prodotto. Volumi movimentati e quotazioni realizzate sono risultati in leggero aumento rispetto all'anno precedente.

Presso il mercato vengono commercializzate circa 300 tonnellate annue, ma la maggiore produzione si concentra nei mesi di aprile, maggio, giugno, ottobre e novembre con circa 30/60 tonnellate mensili. Si evidenzia una notevole flessione delle quantità nei mesi dove le temperature sfiorano lo zero (dicembre, gennaio e febbraio) e nei mesi di caldo torrido (luglio, agosto e settembre), con conseguenti aumenti dei prezzi di vendita che in alcuni giorni hanno superato 1,20 euro/kg.



Il prodotto viene presentato con le foglie tagliate appena sopra il grumolo e confezionato in cassette di plastica contenenti 10 pezzi.

La coltivazione del finocchio richiede un notevole impegno, ma sono alcuni anni che dà buone soddisfazioni economiche. Pure quest'anno ha realizzato quotazioni comprese tra € 0,65 e € 1,10/kg, da considerarsi buone e remunerative. Sicuramente questi prezzi incentiveranno il produttore, per la prossima campagna, ad ampliare lo spazio a disposizione nella propria azienda per questa coltura.

Volumi movimentati e quotazioni mensili:

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto