Abbinato ai luoghi di promozione

Pomodoro di Pachino IGP pensa ad un programma di promozione su scala nazionale

Si è svolto lo scorso 27 ottobre 2014, presso la sede del Consorzio di tutela e valorizzazione del Pomodoro di Pachino IGP, un incontro per la presentazione di un progetto di promozione elaborato dal gruppo Roncaglia&Wijkander, tra le agenzie di comunicazione e marketing più prestigiose in Italia.



L'idea è di lanciare un concorso sul territorio nazionale nel quale tutte le confezioni del pomodoro Igp di Pachino sarebbero contrassegnate da un codice. In palio, attraverso la verifica del codice su un apposito sito web, molti premi legati al mondo dell'enogastronomia, come oggetti di design e utensili di cucina, oltre a 4 superpremi finali che consistono in altrettanti viaggi alla scoperta delle meraviglie della Sicilia, con tappa anche a Pachino.

Il progetto prevederebbe la diffusione dello stesso tramite concorsi e giochi radiofonici, oltre che attraverso adeguata campagna di comunicazione attraverso i social network.

"Attendiamo ora di conoscere dai due Enti Territoriali per eccellenza del nostro comprensorio, il Comune e la Banca locale, - ha dichiarato il Direttore del Consorzio Salvatore Chiaramida - quali saranno le loro decisioni in merito a questa iniziativa di marketing territoriale che riteniamo strategica per poter dare una maggiore remunerazione ai produttori di Pomodoro di Pachino IGP. Ci auguriamo vivamente che agli slogan di rito di vicinanza al mondo agricolo, seguano finalmente i fatti".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto