Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Belgio: arriva QTee, la nuova pera dalla sfumatura rossa

Nel campo delle mele si assiste spesso all'introduzione di nuove varietà, ma per quanto riguarda le pere, questo succede meno spesso. Kris Wouters, esportatore e frutticoltore belga, racconta della nuova varietà di pera Celina, proposta sul mercato con il nome commerciale di QTee. I frutti si presentano sfumati di rosso e vengono commercializzati quando sul mercato non sono presenti pere Forelle. "Sono disponibili anche altre nuove varietà di pere, ma con QTee siamo convinti di avere qualcosa di speciale tra le mani."



Wouters conosce la varietà già da qualche anno e ad oggi rappresenta la metà della produzione mondiale di questa varietà. L'altro partner è il gruppo internazionale ABCz, composto da tre aziende. "E' da questo inverno che verrà piantato il primo numero considerevole di alberi. Oltre al Belgio, gli alberi arriveranno anche in Spagna, Svizzera e Sudafrica. Con i partner di queste nazioni, abbiamo firmato di recente un contratto."

Secondo l'operatore belga, l'idea che sta dietro QTee è quella di portare sul mercato una pera che possa essere disponibile quando non è presente l'offerta di Forelle sudafricane. "In generale, queste ultime ottengono prezzi buoni e sono disponibili sul mercato da marzo ad agosto. Con QTee, arriviamo sul mercato nel periodo intermedio e quindi anche il Sudafrica mostra interesse."



Più mercati rispetto alle pere Conference
Quest'anno, saranno raccolte le prime 40 tonnellate. "La pera ha una resa molto alta e arriva velocemente in produzione. Il colore stesso è migliore di quello della Forelle. L'anno prossimo, ci auguriamo di avere a disposizione un volume maggiore" riferisce Wouters entusiasta. "Ci rivolgiamo prima di tutto a mercati che sono interessati anche alla pera Forelle. Questa varietà viene venduta soprattutto in Inghilterra, Scandinavia e Russia. Prevediamo di raggiungere un numero maggiore di mercati. L'anno scorso, è stata introdotta in Belgio e il mercato ha reagito molto positivamente. Abbiamo notato che per le pere Conference, è difficile individuare nuovi mercati. Non sempre l'aspetto di questa pera viene accolto positivamente."

"Per questa ottima pera rossa, prevediamo, invece, che l'introduzione in nuovi mercati sarà maggiore e più rapida rispetto alle Conference - continua Wouters - Non sappiamo ancora cosa succederà in futuro, ma da quello che si può vedere ora, per la QTee è già presente sufficiente interesse. Negli ultimi 5 anni non abbiamo più piantato varietà nuove, ma in inverno verranno destinati 10 ettari a QTee, perché siamo pienamente convinti che per una pera con tali caratteristiche il futuro sarà positivo."

Per maggiori informazioni:
Kris Wouters
Wouters Fruithandel
Kasteellaan 21
3454 Rummen - Belgio
Tel: +32 11586190
Fax: +32 11581041
Email: kris@woutersfruit.be
Web: www.woutersfruit.be

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto