Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Brasile: ora i consumatori richiedono anche papaya premium

Per l'associazione brasiliana Brapex, dedicata soprattutto alla produzione ed esportazione di papaya, l'Europa è un mercato molto importante, in quanto assorbe l'80% delle spedizioni, che raggiungono principalmente Spagna, Portogallo, Regno Unito e Germania. "Il mercato europeo è stato abbastanza stabile negli ultimi tre anni e ora puntiamo ad incrementare le vendite", racconta Franco Fiorot, direttore esecutivo di Brapex.

Secondo Franco, la papaya brasiliana è tra le più rinomate in tutto il mondo, e "anche in in Brasile la domanda è aumentata come conseguenza diretta dell'aumento del potere d'acquisto dei consumatori. Mentre in passato i brasiliani compravano frutta di bassa qualità ed esportavano quella di alta qualità, l'andamento ora è cambiato e richiedono anche loro prodotti premium".



Per quanto riguarda il potenziale rappresentato dal mercato russo, Franco spiega che Brapex aveva già iniziato a lavorare con gli importatori russi tre anni fa, ma ha avuto delle difficoltà perché per esportare in quel paese è essenziale avere i contatti giusti.

Per quanto riguarda il mercato della papaya, il principale competitor è il Messico, ma Franco assicura che "il Brasile è avvantaggiato da fattori tecnici e climatici ed è in grado di fornire prodotto top quality durante tutto l'anno".

Al momento Brapex sta sviluppando una nuova varietà per migliorare il sapore dei frutti e aumentare produttività e resistenza alle fitopatie. "Stiamo provando a trovare una varietà che combini gusto e shelf-life, in modo da essere esportata facilmente", conclude Fiorot.

Per maggiori informazioni:
Brapex
Tel.: +55 (27) 99984-1991
Email: franco@brapex.net
Web: www.brapex.net

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto