La campagna anguria di Vilmorin nel Centro Italia

"Quando cala la sera è sempre il momento di fare il bilancio della giornata e di programmare l'attività dell'indomani. Questo momento di riflessione che accomuna gli esseri umani, è la metafora dell'attività non solo sociale dell'uomo, ma anche economica, che lo guida alla definizione delle scelte necessarie a produrre il suo futuro, il suo benessere." Così parla Vincenzo De Amicis, Responsabile Nord e Centro Italia di Vilmorin Italia.

"Come Responsabile commerciale dell'Area Nord e Centro Italia, è arrivato il momento di fare il resoconto dell'attività svolta dal nostro team nel settore dell'anguria, che nell'area Centro conclude la stagione. Allora quali riflessioni? Inizio con il sottolineare come la situazione di mercato non sia stata all'altezza delle aspettative e generalmente non abbia premiato gli sforzi dei produttori che, pur realizzando standard di qualità superiori alla media, si sono trovati di fronte a prezzi di mercato bassi ed a scarsa domanda. A loro va tutta la nostra solidarietà."

"Inoltre voglio sottolineare, con piena soddisfazione, che il lavoro riguardante l'attività di promozione e di verifica del comportamento delle varietà offerte ai produttori (al fine di aiutarli nella ricerca della migliore soluzione varietale possibile), è andato a buon fine."

"In questo senso avevamo il compito di seguire il comportamento della varietà di anguria ZODIAK F1, in colture di serra e tunnellino precoci, e delle nostre varietà di portainnesto NIMBUS F1, VITA e FORZA (in cerca di conferme in campo e da parte dei produttori), ma soprattutto la necessità di raccogliere i risultati delle numerose prove della novità varietale NIZ 64-34 F1, al secondo anno di sviluppo in coltura di tunnellino e pieno campo, nella zona di produzione dell'Agro Romano e del viterbese."

"Il bilancio della giornata può dirsi positivo per la conferma di ZODIAK F1 (foto sotto); è una varietà che offre affidabilità, garanzia di precocità, qualità e produttività; rimane dunque una delle varietà leader nella coltura precoce."


Anguria ZODIAK F1 (Foto Vilmorin).

"Quest'anno, grazie ad alcune innovazioni da noi suggerite, relative alla tecnica colturale (diverso sesto d'impianto, la giusta scelta del portainnesto, la gestione degli insetti pronubi in serra) siamo riusciti a soddisfare anche quei produttori che, pur non volendo rinunciare alla varietà chiedevano (e hanno infine ottenuto) una pezzatura più contenuta. Anche le verifiche in campo sui nostri portainnesti NIMBUS F1, VITA e FORZA condotte su aziende target (si tratta di quei produttori che hanno inserito le varietà per la prima volta o che le hanno confrontate con altre) sono state più che positive."

"Ogni anno, grazie al valore agronomico ed alla qualità del seme che non tradiscono mai, conquistiamo quote di mercato e la fiducia degli innestatori e dei produttori che, sempre più consapevoli nella scelta del piede, ci riconoscono il plus agronomico delle nostre varietà."

"Così come all'ultimo arrivato in famiglia si presta più attenzione, alla stessa maniera il team Vilmorin Italia ha preso a cuore l'enorme lavoro di sviluppo programmato per la varietà di anguria NIZ 64-34 F1. L'attenzione doveva essere raddoppiata ed il protocollo di prove allestito molto severo, trattandosi della nostra prima varietà di anguria allungata selezionata per il segmento di produzione del tunnellino e del pieno campo tardivo. Il risultato? Eccezionale, senza alcun dubbio e con piena soddisfazione del team e dei numerosi ed importanti partner che l'hanno testata, soprattutto nelle zone dell’Agro Romano e del Viterbese. Come descrivere questa nuova varietà di anguria con uno slogan? NIZ 64-34 F1: una marcia in più nella tradizione!"

"NIZ 64-34 F1 è l'anguria dal frutto allungato con colore della buccia più scuro, dalla pezzatura media e dalla maggiore precocità. Possiede un'eccezionale croccantezza della polpa ed un'ottima serbevolezza del frutto. In sostanza NIZ 64-34 F1 è il frutto con la qualità in più richiesta dal mercato, per innovare nel rispetto della tradizione."

Vincenzo De Amicis conclude domandandosi: "E il domani cosa ci porterà? Innanzi tutto la speranza che la sfavorevole congiuntura di mercato possa essere solo un ricordo, poi la certezza che la gamma di varietà offerta da Vilmorin Italia sia quella giusta per le esigenze del mercato; infine la consapevolezza che siamo un team che continuerà ad essere motivato nel suo lavoro."

"Colgo inoltre l'occasione per ringraziare le numerose aziende partner che condividono le nostre prove e che incontriamo nell'attività quotidiana."

Per informazioni:
Vincenzo De Amicis
Responsabile Nord e Centro Italia
VILMORIN ITALIA Srl
Via dei Notai 123, Centergross Blocco 22,
40050 Funo (BO)
Tel.: (+39) 051 863313
Fax: (+39) 051 861463
Email: italia@vilmorin.com

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto