Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

OP Consorzio APAM: la produzione agrumicola invernale dovra' fronteggiare diverse sfide

La campagna agrumicola 2014/15 della O.P. Consorzio A.P.A.M. Scarl, in particolare quella limonicola, è iniziata già da qualche mese con la raccolta del limone Primofiore, mentre la raccolta della produzione cosiddetta invernale è assai prossima e coincide, in linea di massima, con l'inizio del nuovo anno. "Nel complesso la produzione si presenta pressoché ordinaria, con frutti di media pezzatura, a causa delle scarse piogge autunnali e delle alte temperature verificatesi fino a tutto il mese di novembre", dichiarano a FreshPlaza i responsabili aziendali.

Farà seguito la produzione del limone Bianchetto o Maiolino, tipico limone di colore giallo paglierino, con maturazione a maggio-giugno e infine, tra i mesi di luglio, agosto e settembre, si raccoglierà il cosiddetto limone Verdello, prodotto assai pregiato per l'elevato contenuto in vitamina C e sali minerali, di colore verde, particolarmente apprezzato in cucina e per la preparazione di bibite dissetanti.



La OP viene riconosciuta come organizzazione di produttori il 29 giugno 2000. La sua storia però risale al 1940, quando la famiglia Micale diede inizio a una fase importante della commercializzazione del Limone della "Costa Tramontana", mirando alla diffusione di un prodotto di qualità e rivolgendosi ai mercati italiani ed esteri. Col trascorrere del tempo la nuova generazione della famiglia, intuendo nuove possibilità di sviluppo commerciale, potenzia la struttura coinvolgendo nella propria organizzazione, produttori delle diverse zone della Sicilia. Ed ecco che il 29 giugno 2000 nasce la Soc. Coop. Consorzio A.P.A.M. Arl., diventata poi OP.

In base alla domanda e al fabbisogno della clientela, APAM programma i conferimenti sia degli associati che da altri produttori. La produzione maggiormente interessata alla commercializzazione è costituita principalmente da limoni (89%) e arance (11%). La produzione non assorbita dai mercati che deriva da scarti, sottocalibri, code di produzione viene consegnata alle industrie di trasformazione per l'ottenimento di canditi, succhi ed essenze.



All'arrivo in azienda, i frutti vengono stivati a temperatura ambiente o, a seconda della stagione, posti in celle frigorifere o collocati in apposite stufe (deverdizzazione). Nel processo di lavorazione, i frutti passano al lavaggio e alla calibratura.

Oltre ad occuparsi della programmazione della produzione e della commercializzazione del prodotto dei propri associati, l'OP garantisce l'assistenza tecnica per le pratiche colturali, effettuando anche operazioni di lotta fitosanitaria nonché di tutela ambientale.

Per quanto riguarda la lavorazione dei singoli prodotti, l'O.P Consorzio APAM si avvale del centro di condizionamento di Torrenova (ME); per il settore dell'ortofrutta, la lavorazione e la commercializzazione viene effettuata nel centro di condizionamento di Sannicandro Garganico (FG), in Puglia. Tutti e due i centri sono dotati delle più moderne attrezzature presenti sul mercato.

In questi impianti di lavorazione vengono applicate le norme per quanto riguarda la qualità dei prodotti, secondo quanto previsto dal reg. CE 1148 e successive modifiche. La produzione biologica degli associati è regolarmente controllata da organismi di controllo e certificazione che operano ai sensi del Reg. CE 2092/91.

Clicca qui per ingrandire l'immagine.


Commercializzazione
Il prodotto, conferito dagli associati dell'organizzazione di produttori, viene collocato sia nel mercato nazionale che in quello estero attraverso le grandi catene commerciali (GDO) e gli ortomercati.

"Nel mercato nazionale siamo presenti in tutte le regioni mentre il mercato estero è costituito principalmente da Germania e Austria - raccontano i responsabili della OP - Si nutrono particolari preoccupazioni, soprattutto, per la produzione invernale, poiché la competizione degli altri paesi produttori risulta decisamente agguerrita, sia per le quantità di prodotto che vengono immesse nel mercato sia perché alcuni paesi del bacino del Mediterraneo, in particolare Spagna, Grecia, Turchia, Marocco, riescono a produrre a costi notevolmente inferiori rispetto a quelli che si sostengono in Italia e soprattutto in Sicilia".

"Altro motivo di preoccupazione per la commercializzazione dei nostri prodotti agrumicoli, si lega al protrarsi dell'embargo alle esportazioni verso il mercato russo e ciò crea notevole apprensione per la difficoltà a collocare il prodotto soprattutto nei mesi di gennaio, febbraio e marzo", concludono dalla OP.

Clicca qui per ingrandire l'immagine.


Confezionamento
La O.P. Consorzio APAM svolge attività di stoccaggio, selezione, confezionamento e vendita di agrumi sui mercati nazionali ed esteri. Tali prodotti vengono confezionati ed opportunamente controllati dal punto di vista igienico sanitario, con l'intento di garantire alla propria clientela un prodotto di qualità, di pregio e rintracciabile lungo tutta la filiera di produzione (a garanzia dell'applicazione dei requisiti delle Norme ISO 14001 - ISO 9001 - ISO 22005.

Gli agrumi sono disponibili in cassetta di plastica da 6 kg, in cartone da 15 e 6 kg e in rete girsac da 1 kg.

Logistica
Al fine di garantire la distribuzione in Italia e in Europa, l'OP si avvale della collaborazione di aziende di trasporto che dispongono dei più innovativi automezzi, dotati di attrezzature rigorosamente refrigerate, garantendo il trasporto del prodotto ad una temperatura costantemente controllata, applicando così gli standard qualitativi come imposto dal Reg. Ce 852/04 e lo standard BRC.



L'Organizzazione è impegnata nell'applicazione delle Buone Pratiche Agricole secondo lo Standard GlobalGAP e di adesione ai requisiti della sicurezza alimentare secondo gli standard IFS e BRC. Ciò significa anche, applicare un adeguato sistema di autocontrollo (piano HACCP), sviluppare un modello di produzione che evita di depredare le risorse naturali, in particolare il suolo, l'acqua e l'aria garantendo la salute dei consumatori, degli operatori, dell'ambiente in generale.

Contatti:
O.P. CONSORZIO APAM Soc. Coop. a.r.l.

P.zza Stazione Zappulla
98070 Torrenova (ME)
Tel.: +39 (0)941 958036
Fax: +39 (0)941 958070
Email: info@consorzioapam.it
Web: www.consorzioapam.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto