Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Marco Menegoni confermato alla presidenza del Consorzio la Trentina

Giunto alla sua naturale scadenza, si è riunito mercoledì 18 dicembre 2013, per la prima volta, il rinnovato Consiglio di Amministrazione de la Trentina. Marco Menegoni, in carica dallo scorso dicembre, viene confermato alla presidenza del Consorzio per tutto il prossimo triennio.

Contemporaneamente ciascuna delle 4 cooperative che compongono la OP ha eletto i propri rappresentanti: lo stesso Menegoni insieme a Luca Moser sono stati confermati dalla Co.f.a.v di Caldonazzo; Roberto Roncador e Ciro Devigili, invece, i nuovi scelti dalla Cooperativa 5 Comuni; ancora, la Cooperativa Ortofrutticola Valli del Sarca conferma Rodolfo Brocchetti a cui si aggiunge la nuova collaborazione di Romano Calzà; infine rinnovata la fiducia a Luca Caliari della Co.p.a.g. di Dasindo.

Confermato anche l'intero collegio sindacale con il Dott. Ezio Gobbi, nel ruolo di Presidente dello stesso, affiancato dal Dott. Alberto Zocca e il Dott. Roberto Buglisi.

"Ringrazio tutti i soci de la Trentina per la fiducia che hanno riposto in me – commenta il Presidente Menegoni – Il 2013 è stato un anno di sfide, di momenti difficili e impegnativi che il nostro Consorzio ha saputo però affrontare e superare con coraggio e fermezza. Una stagione di cambiamenti e riorganizzazione da cui la Trentina ha saputo cogliere e sfruttare le positività: tra queste possiamo definirci soddisfatti della liquidazione media distribuita dalle cooperative ai soci produttori confermata a 0,42 centesimi al Kg".

Forte di un Consiglio di Amministrazione compatto e unanime, il Consorzio la Trentina guarda avanti fissando i nuovi obiettivi per il futuro: rafforzamento dell'identità della OP per presentarsi in maniera compatta e competitiva sia sul territorio, sia sui mercati e sui canali distributivi strategici dal punto di vista commerciale; continua attenzione per il rinnovo dell'assetto varietale; collaborazione con le realtà cooperative del distretto melicolo di cui fa parte.

"Infine, ma certo non meno importante – continua il Presidente – prosegue il nostro impegno per accelerare la progressiva aggregazione di tutti i processi organizzativi e produttivi finalizzati alla razionalizzazione dei costi e al miglioramento dei risultati economici in modo tale da permettere di remunerare con costanza e soddisfazione il prodotto a tutti i nostri soci".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto