Sicilia: lotta alla Tristeza degli agrumi

La "Lotta alla Tristeza degli agrumi di Sicilia" va avanti segnando un altro punto a suo favore: si chiama così il progetto di sviluppo e innovazione sulla più grave malattia che colpisce gli agrumi, che il Parco scientifico e tecnologico della Sicilia (Pst) ha avviato lo scorso luglio 2011 con grandi risultati, e che vede raggiungere un traguardo importante. Sono state infatti depositate nella Genbank NCBI (National Center for Biotechnology Information, Bethesda, Maryland - USA) dello Stato americano del Maryland, le sequenze complete dei genomi di due isolati del Citrus Tristeza Virus (CTV) prevalenti in Sicilia, l'uno aggressivo e l'altro blando.

Il percorso di studi e ricerca - in corso al Pst Sicilia grazie ai finanziamenti dell'assessorato regionale per le Risorse Agricole e Alimentari - "da oggi compie un fondamentale passo avanti per la definizione di nuove strategie di gestione della grave malattia - spiega il presidente Marco Romano - trattandosi anche del primo contributo italiano allo studio del genoma del Citrus Tristeza, che conta già 28 sequenze complete di vari Paesi".


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto