Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Mandarini, arance e limoni

Cile: aumento del 20% per le esportazioni agrumicole

Mandarini, arance e limoni cileni hanno registrato un'annata gloriosa, con esportazioni in aumento del 20% rispetto al 2010. Per trarre vantaggio da questa buona situazione, gli esperti suggeriscono di risolvere le difficoltà nella produzione e diversificare i mercati per superare la dipendenza dagli Stati Uniti come unico sbocco commerciale.

Oggi gli americani acquistano oltre il 90% degli agrumi - come mandarini e clementine - esportati dal Cile. Solo per queste varietà agrumicole, il volume ha superato le 46.000 tonnellate fino a novembre di quest'anno. Nel cogliere l'opportunità, il Cile ha aumentato la produzione destinata all'export.

Sebbene manchino ancora dati ufficiali presso la Commissione Agrumi di Asoex, è confermato che la superficie agrumicola è aumentata gradualmente, con buone prospettive per le varietà precoci e tardive.

Fonte: El Mercurio de Santiago

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto