Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Polemica tra Olanda e Romania

"Ormel (Paesi Bassi): "Il boicottaggio degli ortofrutticoli olandesi e' inammissibile"

Durante un'interrogazione in Parlamento, il politico olandese Henk Jan Ormel ha esternato il suo pensiero sul commento del presidente rumeno Basescu riguardo al ventilato boicottaggio degli ortofrutticoli provenienti dai Paesi Bassi (vedi notizia precedente). Rivolgendosi al ministro Rosenthal, Ormel ha chiesto come sia considerata la posizione dei Paesi Bassi in Zona euro e se si è ancora liberi di esprimere la propria opinione.

Ormel ha poi spiegato il perché del veto olandese all'entrata della Romania nell'area Schengen. Innanzitutto, il Paese deve ancora lavorare molto nella lotta alla corruzione. Quello che è capitato a settembre ai tulipani e ai bulbi olandesi come reazione a un parere espresso è inammissibile. Il commento di Basescu la dice lunga a riguardo.

Il ministro olandese Rosenthal parla di una caduta di stile da parte del governo rumeno. Non era il caso di ventilare un boicottaggio, che sarebbe anche contrario alle politiche europee. Tocca ora alla Commissione europea affrontare la questione. Finora, tuttavia, i Paesi Bassi non hanno registrato alcun rifiuto di ortaggi olandesi da parte delle autorità rumene.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto