Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Acquisti di frutta e verdura in calo

Regno Unito: diminuzione nel consumo di ortofrutta

Secondo l’Agenda delle Statistiche Alimentari 2011, pubblicata dal Dipartimento del governo britannico per l’Ambiente, l’Alimentazione e le Questioni Rurali (Defra), nel 2009 solo il 25% degli uomini e il 28% delle donne hanno consumato le 5 porzioni di frutta e verdura giornaliere consigliate. Una netta differenza con il periodo 2001-2006, quando la percentuale di uomini e donne che hanno assunto le dosi consigliate era cresciuta del 28% per gli uomini e del 32% per le donne.

Nel 2009, il numero di ragazze e ragazzi (tra i 5 anni e i 15 anni) che assumevano 5 porzioni di frutta e verdura al giorno era aumentato al 21% per i ragazzi e al 22% per le ragazze. Il numero di quei bambini che non avevano assunto nessuna porzione di frutta e verdura nel 2009 era leggermente sceso al 4,7%, comparato con il 5,7% registrato nel 2008. Nel 2001, questa percentuale era del 10,9%. Defra riporta che nel 2009, la percentuale di adulti che non hanno incluso frutta e verdura nella loro dieta è aumentata al 7,3% per gli uomini e al 5,7% per le donne.



Acquisti di frutta e verdura
Dal 2006, l’acquisto di frutta e verdura nel Regno Unito ha mostrato una tendenza negativa. Nel 2009, le famiglie a basso reddito hanno acquistato una media di 3,2 porzioni di frutta e verdura al giorno. Nei primi anni della decade, tra il 2001 e il 2006, gli acquisti sono aumentati da 3,6 a 3,9 porzioni al giorno.

Quando si tiene conto di tutti i nuclei familiari, gli acquisti calano ad una media di 4 porzioni di frutta e verdura al giorno per l’anno 2009. Tuttavia, secondo lo studio, se vengono dedotti la quantità non commestibile e quella commestibile ma sprecata, la stima complessiva di 4 porzioni acquistate si riduce al consumo di 2,6 porzioni. Inoltre, i significativi aumenti dei prezzi degli alimenti avvenuti tra giugno 2007 e febbraio 2009 sembrano coincidere con un calo nell’acquisto di frutta e verdura.

Fonte: Syngenta Seeds Vegetables Peppers Today – December 2011 - www.pepperstoday.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto