Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il rapido sviluppo del retail moderno ha svolto un ruolo chiave

Romania: in cinque anni raddoppiato il consumo di pomodoro

Il consumo di pomodoro fresco in Romania ha raggiunto i 22 kg pro-capite nel 2009, l'8% in meno rispetto al 2008. Tuttavia, secondo i dati del Servizio statistiche della Commissione europea (Eurostat), il consumo di questo ortaggio è quasi raddoppiato tra il 2005 e il 2009. Tomatoes Today ne ha parlato con Ferenc Farkas (Country Business Manager di Syngenta nella regione danubiana) il quale ha fornito una panoramica delle ragioni che stanno dietro un tale significativo aumento.

Secondo l'esperto Syngenta, il rapido sviluppo dei sistemi di retail moderno in Romania ha giocato un ruolo importante nella crescita dei consumi: i clienti rumeni possono ora acquistare pomodori nei mesi in cui c'è poca o nessuna produzione locale disponibile. In questi mesi, tra il 60% e il 70% dei pomodori in vendita è importato.

Inoltre, come Ferenc Farkas ha sottolineato, i dati sui consumi sono più affidabili ora che l'informazione proviene dal settore retail. In passato, invece che al supermercato, i rumeni acquistavano pomodori e altri ortaggi nei mercatini locali.

Consumi pro-capite di pomodoro fresco in Romania: 2005-2009

Elavorazione Syngenta su dati Eurostat - Own elaboration with data from Eurostat

Fonte: Syngenta Seeds Vegetables Tomatoes Today – December 2011 - www.tomatoestoday.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto