Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Lazio: la Regione sostiene la corilicoltura

"Il Piano di sviluppo rurale della Regione Lazio prevede incentivi al settore delle nocciole attraverso quattro specifici tipi di intervento: investimenti nelle aziende agricole per la riduzione dei costi di produzione; sostegni nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli; aiuti per l'adesione a sistemi di qualità certificata (DOP, IGP); fondi per la promozione di prodotti certificati da parte dei organizzazioni di produttori, consorzi di tutela, Associazioni di produttori". Lo ha detto a Ronciglione, in provincia di Viterbo, l'assessore all'Agricoltura della Regione Lazio Angela Birindelli, intervenendo al Premio nazionale dolci con nocciole tonda gentile romana.

"A favore della corilicoltura - ha aggiunto Birindelli - si aggiungono due progetti di integrati di filiera, già approvati a fine 2010: 'Filiera delle Nocciole e Castagne dei Cimini', che prevede un finanziamento complessivo di 3,7 milioni di euro, di cui circa 1,5 di spesa pubblica; 'Filiera della produzione frutta in guscio', che prevede un finanziamento complessivo di 3,1 milioni di euro, di cui circa 1,5 di spesa pubblica".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto