Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le banane della Costa Rica ottengono la denominazione IGP

L'International Bureau of World Intellectual Property Organization (WIPO) ha assegnato alle banane della Costa Rica l'indicazione geografica protetta (IGP). Il tutto in linea con l'accordo di Lisbona, nel quale si è stabilita la protezione della denominazione di origine e la sua registrazione.

La denominazione ufficiale è quindi "Banane della Costa Rica". Si tratta del primo paese latino-americano che ottiene un'indicazione geografica per le banane. Inoltre si tratta anche del primo paese rappresentato a livello WIPO.

"L'indicazione geografica gioca un ruolo fondamentale sul mercato internazionale, in particolare nell'Unione europea. Il marchio informa il consumatore circa l'origine del prodotto, la qualità e la reputazione, ma rappresenta anche un valore competitivo poiché è un valore aggiunto, un mezzo di differenziazione" commenta Jorge Sauma Aguilar, general manager della National Banana Corporation (CORBANA SA).

Il settore banane ha un grande impatto economico e sociale in Costa Rica, in quanto crea 40.000 posti di lavoro diretti e 100.000 indiretti. Si tratta del 6,6% della popolazione attiva economicamente del paese. Nel 2010 questo settore ha avuto un buon andamento con 745 milioni di dollari di transazioni commerciali estere, il 7,8% delle esportazioni totali e un terzo delle esportazioni agricole.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto