Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'Ufficio Unitario della cooperazione plaude allo stanziamento di 250 milioni di euro da parte del Parlamento Europeo

"Esprimiamo vivo apprezzamento per il lavoro finora svolto dal Parlamento Europeo che con lo stanziamento di 250 milioni di euro per il comparto ortofrutticolo appena deliberato ci consentirà di disporre di risorse economiche preziose, in un momento di grave crisi delle produzioni ortofrutticole europee".



Così il presidente del settore ortofrutticolo di Fedagri-Confcooperative Davide Vernocchi, commenta - a nome dell’Ufficio Unitario Ortofrutta delle tre centrali cooperative Fedagri, Legacoop-Agroalimentare e Agci-Agrital - l'approvazione da parte del Parlamento europeo del progetto di bilancio 2012 che prevede tra le altre cose uno stanziamento aggiuntivo di 250 milioni di euro per le misure anticrisi a favore dei produttori ortofrutticoli.

"Ciò ci consentirà – prosegue Vernocchi – nel prossimo biennio 2012-13 di porre le basi per un miglioramento delle misure di prevenzione e gestione delle crisi che dovranno essere consolidate nel quadro della futura Politica Agricola Comune (PAC), in linea con i contenuti dell’accordo presentato al Consiglio Agricolo UE dello scorso 20 settembre dai tre Ministri agricoli di Francia, Spagna e Italia".

Paolo Bruni, Presidente del CSO, ha così commentato: "Un risultato molto positivo: l’incremento del Fondo di Gestione delle crisi è una risposta importante del Parlamento Europeo che mostra sensibilità e attenzione verso un comparto in ginocchio. Auspico che l’iter di approvazione del bilancio UE si concluda rapidamente e si possano dare nel più breve tempo possibile risposte concrete ai produttori."

----
Le tre organizzazioni cooperative Fedagri-Confcooperative, Legacoop-Agroalimentare e Agci-Agrital rappresentano 5.100 cooperative attive, con oltre 720.000 produttori, 90.000 addetti e un fatturato complessivo che supera i 32 miliardi di euro. Ortofrutta, vino, latte e zucchero i settori produttivi nei quali le cooperative generano sistemi di filiera leader, con una forte propensione all’export.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto