Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Peru': le esportazioni di uva cresceranno del 40% quest'anno

Le esportazioni peruviane di uva cresceranno di oltre il 40 per cento quest'anno, secondo il gruppo di consulenza Maximixe.

L'aumento è trainato dalla crescita delle preferenze dei consumatori per l'uva peruviana e dall'utilizzo dell'uva per lo sviluppo di altri prodotti.

Tra gennaio e agosto 2011, le esportazioni del Perù sono cresciute del 49,8 per cento, per un valore totale di 92,9 milioni di dollari.

L'aumento delle vendite è stato dovuto in parte anche all'aumento della domanda in Cina (+125,9%), nei Paesi Bassi (+84,4%), a Hong Kong (+45,5%) e negli Stati Uniti (+3,6%).

Nel periodo gennaio-agosto, le aziende che hanno beneficiato della maggiore crescita delle esportazioni sono state: Ica Fruta (+1.409,4%), Agroexportaciones Manuelita (+746%) e Procesadora laran (+303,5%).

L'azienda El Pedregal ha occupato il primo posto nella classifica delle esportazioni, con il 23% del totale, seguita da Complejo Agroalimentare Beta (14,1%) e Sociedad Agrícola Drokasa (5,9%).

Tra il 2005 e il 2010 le esportazioni di uva del Perù sono cresciute a un tasso medio annuo del 40,6%, passando da un valore di 33,9 milioni di dollari nel 2005 a 186 milioni di dollari nel 2010, trainate principalmente dall'aumento delle spedizioni verso gli Stati Uniti.

Nel 2010 gli Stati Uniti hanno acquistato 55,4 milioni di dollari di uva peruviana, mentre nel 2005 erano stati 10,5 milioni di dollari.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto