Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Alcune ottime ragioni per consumare kiwi

Il kiwi (Actinidia chinensis) è una pianta da frutto originaria della Cina. Caratterizzato da bacche ovali con una robusta buccia pelosa, ha una polpa soda, con sapore agrodolce dovuto alla presenza di acido ascorbico (vitamina C). La presenza di Vitamina C è fattore tipico di questo frutto e determina, insieme ad altri acidi organici, l'attività antiossidante ed auto conservante del frutto stesso.

Questo frutto, del quale l'Italia è diventato uno dei principali produttori al mondo, è dotato di moltissimi pregi in campo salutistico dato che, ricco di vitamine (C, A, E), potassio e fibre riveste un ruolo fondamentale per il mantenimento del benessere del nostro organismo.

Sono almeno cinque i principali benefici che l'assimilazione di questo frutto procura:

Prevenzione contro le malattie cardiovascolari.
Come dimostrato da uno studio effettuato nell'Università di Oslo, il kiwi ha effetti cardioprotettivi simili a quelli di un'aspirina, ma senza danni collaterali all'apparato gastrointestinale, particolarità che lo rendono particolarmente utile nell'impedire l’accumulo di depositi e placche nelle arterie. Lo stesso studio dei ricercatori norvegesi ha mostrato anche una riduzione del 15% dei trigliceridi del sangue durante un mese di costante assunzione di un kiwi al giorno.

Riduzione della degenerazione maculare
La luteina e la zeaxantina contenute nel kiwi filtrano i raggi dannosi e prevengono cataratta, glaucoma e degenerazione maculare: secondo uno studio pubblicato sulla rivista Opthamology, 3 kiwi al giorno riducono notevolmente l'invecchiamento degli occhi.

Riduce l'impotenza maschile
L’acido amino arginina contenuto in buoni livelli nel kiwi ha proprietà vasodilatatrici che svolgono un ruolo importante nel combattere l’impotenza negli uomini.

Ottime proprietà anti-invecchiamento
Le vitamine antiossidanti di cui il kiwi è ricco stimolano la pelle, rendendola elastica e più giovane. Utilissime a tal scopo anche le maschere ottenute schiacciando la polpa di questo frutto e poi applicate sulla pelle del viso.

Supporto alle donne in gravidanza
Un kiwi al giorno garantisce alle donne incinte una buona quantità di folati, elementi essenziali nella prevenzione dei disturbi del tubo neurale della prole.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto