Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'esordio di OPO Veneto nel Mercato di Bassano del Grappa (VI)

L’emozione della prima volta, l’attesa per l’accoglienza, la soddisfazione di una nuova "sfida" sulla quale si punta molto. Mercoledì 15 dicembre 2010 per OPO Veneto è stato il primo giorno nel Mercato ortofrutticolo di Bassano del Grappa.



Per l’Organizzazione di produttori presieduta da Francesco Daminato e diretta da Cesare Bellò è un passo importante, visto soprattutto in prospettiva, data la centralità del mercato rispetto a un territorio molto interessante per le produzioni ortofrutticole, soprattutto di qualità.


Ai lati, i venditori Corrado Plafoni e Gianfranco Zugno, al centro, Federico Corradin, responsabile dello stand Bassano.

L’apertura è stata vivace, tutto è stato curato nei dettagli. Spazi ariosi che danno all’ambiente un tocco di colore, di novità e di innovazione.

Con l’occasione è stato presentato il nuovo packaging di Opo Veneto, un modello di imballaggio per tutti i prodotti, realizzato in funzione di una logistica europea virtuosa. Curiosità, interesse e praticità (vedi notizia su FreshPlaza del 17/12/2010).

E’ in programma, con il nuovo anno, una iniziativa promozionale per far conoscere l’Organizzazione dei produttori, che fa parte dell’AOP Veneto Ortofrutta, che conta complessivamente 2.500 aziende associate.



Sarà un’occasione anche per un ragionamento più ampio sulla realtà ortofrutticola dell’Alto Vicentino e sulle sue potenzialità, alla luce della OCM di settore.

Per Cesare Bellò ci sono buone condizioni per progetti di sviluppo da valutare e valorizzare, in accordo con i produttori e con le istituzioni dell’area bassanese. OPO Veneto è già collegata in zona con i coltivatori di ciliegie IGP di Marostica, in particolare con il Consorzio di tutela presieduto dall’on. Giuseppe Zuech.

Per i consumatori la presenza di OPO Veneto nel Mercato di Bassano del Grappa sarà una opportunità per trovare ortaggi e frutta del territorio. Quindi freschi e di qualità certificata e rintracciabile. Si prevede la vendita al pubblico (a collo).

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto