Galan: importante valorizzare il ruolo delle donne in agricoltura

"Le donne devono avere un ruolo sempre più importante e deve essere riconosciuto il loro valore precipuo e insostituibile. Tra gli obiettivi del Ministero delle politiche agricole ci deve essere anche quello di aiutare chi, come le donne, ha la capacità di guardare avanti e di offrire con la propria esperienza un esempio di impegno, spirito di ricerca e capacità di innovare".

Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Giancarlo Galan, durante la cerimonia di premiazione del concorso De@Terra, che si è svolta venerdì 17 dicembre 2010 nell'ambito delle celebrazioni per la Giornata mondiale della Donna rurale, promossa dall'Osservatorio nazionale per l'imprenditoria e il lavoro femminile in agricoltura (ONILFA) del Ministero delle politiche agricole.

Il premio, giunto alla sua decima edizione e rivolto alle donne che si sono particolarmente distinte nel settore primario, è stato preceduto da un convegno sul tema "Un futuro sostenibile con le donne rurali".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto