Unioni nazionali: non sono previsti sostegni pubblici per la campagna pomodoro da industria 2011

"Non sono previsti sostegni pubblici per la campagna pomodoro da industria 2011, né le superfici investite potranno rientrare nel computo dei titoli cosiddetti disaccoppiati". E’ quanto ribadiscono le Unioni nazionali delle Organizzazioni dei Produttori ortofrutticoli UNAPROA-UIAPOA-UNACOA per fare massima chiarezza in vista della campagna 2011.

"Il regime di sostegno parzialmente accoppiato conseguente alla riforma dell’Organizzazione Comune di Mercato (OCM) nel settore dei prodotti ortofrutticoli del 2007 – spiegano le Unioni - è terminato nel 2010 e gli anni di riferimento per il calcolo dei diritti disaccoppiati non terranno in considerazione le superfici investite nella prossima campagna. Occorre programmare gli investimenti tenendo in considerazione questi elementi, senza false illusioni".

Le Unioni Nazionali sono impegnate per assicurare un quadro di riferimento organico alla prossima campagna di trasformazione del pomodoro da industria attraverso la definizione di un accordo interprofessionale di livello nazionale e di contratti quadro di area, da concludersi inequivocabilmente entro gennaio 2011.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto