Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Dieci consigli per il discorso di fine anno

Molti manager stanno per tenere il loro discorso di fine anno, ma spesso fanno di tutto per sottrarsi a questo compito. E' quanto hanno constatato gli esperti della Frijters Mindtuning, che, negli anni, hanno aiutato centinaia di dirigenti ad apprendere come parlare meglio in pubblico.

Molti non osano prendere la parola o sono più nervosi di quanto non vogliano dare a vedere: perciò sfuggono a tale compito o provano a incaricare qualcun altro. Secondo gli esperti, invece, è buona cosa per l'autostima del manager, che egli si assuma tale compito in prima persona.

Dieci consigli:
1. Mantenere contenuta la lunghezza del discorso ad un massimo di 30 minuti.
2. Se non volete leggere un intero discorso scritto, appuntatevi solo le linee generali con massimo sei parole scritte su un foglietto.
3. Prima di cominciare, guardate la sala tutto intorno e non chiedete verbalmente il silenzio; imponetelo con il vostro sguardo.
4. Tenete la presentazione come se stesse raccontando una fiaba.
5. Non guardate i vostri ascoltatori direttamente negli occhi; potrebbe metterli a disagio. Piuttosto inviate ad essi uno sguardo interessato, per vedere se stanno recependo il vostro messaggio.
6. Parlate più forte del solito e accertatevi che la vostra voce sottolinei i passaggi più importanti, in modo che il pubblico si ricordi meglio quello che dite.
7. Fate in modo che non vi si senta respirare.
8. Completate le frasi diminuendo il tono della voce e riprendete la frase successiva rialzandolo.
9. Non appuntate il vostro sguardo su un unico punto mentre siete di fronte all'uditorio.
10. Comunicate anche con il corpo: se le vostre mani ad esempio rimangono ferme, il vostro discorso avrà poco effetto.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto