Ucraina: di nuovo in forte crescita i prezzi di frutta e verdura

Gli indici di Fruit-Inform su frutta e verdura mostrano che la settimana scorsa il costo del paniere dell'ortofrutta per i consumatori ucraini è aumentato dell'8% tutto in una volta, compensando così completamente la diminuzione del 4% registrata nel corso delle 5 settimane precedenti.

I prezzi sono aumentati per tutte le principali categorie di prodotti: verdure coltivate in serra, frutta locale e importata, e anche i prezzi degli ingredienti del boršč (minestra ucraina a base di barbabietola e altre verdure) si sono recentemente stabilizzati. A dire la verità, tra gli ingredienti di questo piatto, solo il cavolo è leggermente cresciuto nel prezzo, così l'influenza di questo gruppo di verdure sull'aumento generale dei prezzi è stata minima.

Quanto ai prezzi delle verdure coltivate in serra, sono aumentati nettamente, a causa della crescita dei prezzi dei pomodori. La stagione dei prodotti locali sta finendo, e i pomodori importati sono significativamente più costosi. La crescita dei prezzi ha portato di nuovo a un calo degli acquisti. Per quanto riguarda i cetrioli, i prezzi sono diminuiti nel corso della settimana, in quanto il prodotto locale è ancora prevalente.

Il costo del paniere della frutta è aumentato dell'8% in una settimana, a causa dei prezzi più alti di uva da tavola, mele e banane.

Una previsione dettagliata sui prezzi di frutta e verdura saranno presentati nel corso della settima conferenza internazionale "Ortaggi e frutta dell'Ucraina-2010", che si svolgerà l'1 e il 2 dicembre 2010 a Kiev, presso l'Expocenter of Ukraine.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto