Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Canada: il governo investe per incrementare il mercato dei mirtilli di produzione locale

Il governo del Canada ha annunciato un contributo di 45.560 dollari canadesi al Comitato del mirtillo della Columbia Britannica (British Columbia Blueberry Council - BCBC) per aiutare gli agricoltori ad immettere i loro prodotti su rilevanti mercati internazionali.

"I mirtilli canadesi stanno guadagnando il riconoscimento e il rispetto internazionali per le loro eccezionali qualità salutistiche oltre alla dedizione dei nostri produttori", ha detto il parlamentare Ed Fast "Il nostro governo capisce l'importanza dei nostri agricoltori e sta continuando a fare investimenti oculati come questi perché i mercati internazionali si sviluppino, le esportazioni aumentino e il settore abbia successo.

Questo investimento sosterrà la strategia internazionale a lungo termine del Comitato del mirtillo, costituendo un fondo per le attività che riguardi le ricerche di mercato a livello internazionale, le trasferte alle fiere di commercio internazionale individuate e lo sviluppo di pacchetti informativi da usare per la promozione.

"L'investimento di AgriMarketing (*) permetterà all'industria del mirtillo della Columbia Britannica di creare una strategia internazionale a lungo termine, che ci guiderà fino al 2015", ha detto Debbie Etsell, direttore esecutivo del Comitato del mirtillo. "Le attività fin qui condotte nei mercati internazionali hanno prodotto un aumento dell'interesse e delle vendite che non avremmo potuto raggiungere senza questo finanziamento".

Il BCBC, che rappresenta oltre 650 produttori di mirtilli Highbush (Vaccinium corymbosum) ed è responsabile del 93% della produzione totale canadese di questa varietà, intraprenderà diverse attività di sviluppo e di promozione del mercato internazionale. La mission del Comitato del mirtillo è quella di aumentare la fattibilità e lo sviluppo strategico del settore a favore dei produttori tramite la promozione, la ricerca, la formazione e la creazione di rapporti commerciali.

Il Canada, con un quantitativo vicino agli 80 milioni di libbre (oltre 36.000 ton) nel 2008, è il secondo più grande produttore al mondo di mirtilli coltivati. Quest'anno BCBC si orienterà verso i mercati di Cina, Hong Kong, Giappone, Francia e Messico.

(*) = Il programma AgriMarketing sostiene le associazioni nazionali di produttori e trasformatori per aumentare le esportazioni nel mondo dei prodotti canadesi di qualità. Il programma incentiva le strategie internazionali a lungo termine, che comprendono attività come l'espansione dei mercati internazionali, l'informazione ai consumatori e la promozione dei marchi.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto