Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nord America: si prospetta il minor raccolto di patate in anni

Secondo le ultime stime del NAPMN (North American Potato Market News), pubblicate a metà del mese di ottobre 2010, il raccolto totale di patate in Nord America (Stati Uniti e Canada) sarà pari a circa 22,30 milioni di tonnellate, ovvero il 7,7% in meno rispetto al raccolto 2009 (che fu di 24,15 milioni di ton). Anche rispetto alla stagione 2007 (25,2 milioni di ton) e 2008 (23,50 milioni di ton), il raccolto complessivo del Nord America è molto minore in questa stagione.
 
Guardando solo agli Stati Uniti (scorporato il Canda), il raccolto totale di 17,70 milioni di ton (-9,4%) risulta il più basso mai registrato. La scorsa stagione si arrivò ad un volume complessivo di 19,61 milioni di ton (18,82 milioni di ton nel 2008 e 20,20 milioni di ton nel 2007). A parte la difficile stagione produttiva, è l'areale del raccolto principale ad essere diminuito notevolmente. In America ammonterebbe a 358.500 ettari, in diminuzione del 7,4% rispetto al raccolto 2009 (379.000 Ha). Nel 2007, per esempio, la superficie totale era ancora di quasi 408.000 Ha.

Secondo il NAPMN, il raccolto di patate in Canada ammonterebbe a 4,37 milioni di ton, con un calo del -5,5% rispetto ai 4,63 milioni di ton del 2009. Anche a confronto con il raccolto del 2008 (4,70 milioni di ton) e del 2007 (4,90 milioni), il totale 2010 risulta minore. Proprio come negli Stati Uniti, anche in Canada l'areale è diminuito del 4,1%. La superficie totale di quest'anno, secondo i dati attualmente disponibili, è di 144.000 Ha contro i 150.000 Ha del 2009 (154.000 Ha nel 2008 e 162.000 Ha nel 2009).

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto