Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Spagna: ispezioni fitosanitarie per l'avvio della campagna di esportazione agrumi verso gli States

Un incontro ha avuto luogo nel porto spagnolo di Castellón tra gli esportatori locali di agrumi e funzionari del dipartimento fitosanitario statunitense (APHIS). L'incontro si inquadra nell'avvio della stagione dell'export di mandarini spagnoli verso gli Stati Uniti, i quali impongono il rispetto di elevati standard di sicurezza alimentare e apposite misure di ispezione fitosanitaria.

L'ispezione ha interessato un campione di 42 casse di merce, prelevate dal carico totale. Gli Stati Uniti richiedono che gli agrumi vengano sottoposti ad un trattamento a freddo per scongiurare l'esportazione, insieme ad essi, anche si eventuali larve o esemplari del parassita mosca mediterranea della frutta.

Inoltre, Spagna e Stati Uniti si sono accordati per il rispetto di livelli massimi di residui chimici per le clementine e altri mandarini destinati all'export in USA.


Il mercato statunitense è molto attraente per il settore agrumicolo spagnolo; basti pensare che esso assorbe il 40,5% di tutte le esportazioni di mandarini e clementine dalla Spagna verso Paesi Terzi.

Presso l'ufficio ispettivo del porto di Castellon viene sottoposto a ispezione fino all'80% degli agrumi destinati agli USA.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto