Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Tajani, De Castro e Bruni intervengono alla conferenza internazionale sulla catena alimentare

Si è svolta ieri a Bruxelles la conferenza internazionale sulla competitività della catena alimentare in Europa, patrocinata dalla Commissione Europea e dalla presidenza di turno belga.

L'iniziativa ha di fatto sancito l'avvio dell'attività del gruppo di alto livello sul funzionamento della filiera alimentare che si insedierà ufficialmente il prossimo 16 novembre. Tale gruppo prevede la partecipazione dei Commissari Tajani (industria), Barnier (mercato interno), Ciolos (agricoltura) e Dalli (sicurezza alimentare), del Parlamento Europeo , di alcuni governi nazionali e di un ristretto numero di stakeholders della filiera, tra i quali il presidente della Cogeca Paolo Bruni.

Come precisato dal vicepresidente Tajani - che nel suo discorso introduttivo ha auspicato una nuova rivoluzione agroalimentare - l'attività del gruppo di alto livello sarà alimentata da quattro piattaforme tematiche che affronteranno le relazioni contrattuali, la competitività del settore, l'agrologistica e gli strumenti statistici.

Nei loro interventi, il presidente della commissione agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro e il presidente della Cogeca Bruni hanno rispettivamente messo l'accento sul tema dei tempi di pagamento della GDO - considerata da De Castro la prima sfida da affrontare - e sulla necessita' di correggere lo squilibrio della catena alimentare: "dobbiamo passare dalle raccomandazioni alle decisioni - ha insistito Bruni - gli agricoltori debbono recuperare una parte del valore lungo la filiera e ottenere redditi equi".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto