Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Honduras: perdite per 40 milioni di dollari nel settore meloni, a causa della pioggia

L'Honduras mancherà di incassare 40 milioni di dollari in valuta straniera per le proprie esportazioni di melone, a causa di un ritardo di due mesi nelle semine, dovuto alle forti piogge nel corso dell'attuale stagione.

I meloni si sviluppano nella stagione calda, ma solo quando il clima non è troppo umido. Secondo quanto riferito dai produttori locali di melone, le aree di coltivazione sono sature d'acqua quest'anno, rendendo impossibile la preparazione del terreno, che di solito avviene tra 15 luglio e il 15 agosto di ogni anno, nel periodo comunemente chiamato "canicola". La semina avviene in due cicli, con una durata di tre mesi, da ottobre ad aprile.

Il problema è anche peggiore, considerando che oltre 20.000 persone, composte per il 60% da donne, non hanno al momento un lavoro in un'attività che figura nella top ten in termini di esportazioni agricole. Il settore melone esporta infatti circa 12 milioni di casse all'anno, principalmente verso Stati Uniti e Canada, mentre le spedizioni in Europa sono inferiori, dato il livello di concorrenza sperimentato dall'Honduras in relazione ai paesi africani e a quelli europei.

Il prezzo medio di ogni cassa è di 10 dollari, che rappresentano oltre 100 milioni di dollari in valuta estera a stagione, secondo le statistiche fornite dal Ministero dell'Agricoltura e del Bestiame (SAG.). Le varietà che vengono maggiormente richieste dal mercato internazionale sono Cantalupo e Honeydew. In minori volumi ci sono anche Galia, Piel de Sapo e Charentais, molto popolari in Europa.

Erano quasi 30 anni che non si sperimentava una stagione tanto piovosa come quella di quest'anno.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto