Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Maurizio Gardini (Fedagri): di fronte alla crisi dell'agricoltura, e' arrivato il momento che ognuno faccia la sua parte

"Questo è il momento del fare: per il comparto agroalimentare occorre oggi affrontare con forza il problema dei problemi che è quello di dare futuro e garanzia di reddito alle aziende agricole che oggi sono in grande sofferenza".

Con queste parole il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini (nella foto) ha aperto il suo intervento conclusivo all’Assemblea del settore vitivinicolo di Fedagri svoltasi oggi a Trento, alla presenza del Presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, on. Paolo De Castro.

"Noi che ci troviamo alla guida delle organizzazioni agricole – ha proseguito Gardini – siamo chiamati non a gestire il malcontento dei nostri associati, o magari a scaricare all’esterno colpe e responsabilità. In quanto classe dirigente responsabile, abbiamo il dovere di essere propositivi: ci sono alcune cose che competono a noi, e che dobbiamo fare in prima persona, come la riorganizzazione delle filiere cooperative agroalimentari, che vanno rese più efficienti anche dal punto di vista del dimensionamento".

"Ci sono compiti, invece, che spettano ad altri – ha continuato Gardini – e noi abbiamo il dovere di richiamare il governo e il Ministro delle Politiche agroalimentari alle loro responsabilità. Abbiamo una finanziaria in cui non c’è un euro per l’agricoltura, noi vogliamo chiedere attenzione: non è ammissibile che in questo paese si diano sostegni all’industria automobilistica e non si trovino risorse per finanziare il fondo di solidarietà nazionale".

"Nei confronti poi dei dirigenti delle nostre cooperative – ha concluso Gardini – il nostro obiettivo è che si sentano parte integrante di un progetto economico che porteremo avanti insieme: un progetto il cui unico obiettivo è quello di trasferire valore aggiunto e garantire reddito alle cooperative. Abbiamo una agricoltura forte e prodotti di assoluta qualità: insieme possiamo farcela. Il modello cooperativo è un baluardo, ora siamo pronti ad aprire una nuova fase incisiva, con grande determinazione".

Contatti:
Fedagri - Confcooperative
Via Torino 146
00184 Roma
Tel.: +39 06 46978202
Fax: +39 06 4881469
E-mail: fedagri@confcooperative.it
Web: www.fedagri.confcooperative.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto