Australia: biocarburante dalle banane

Gli agricoltori dello stato australiano del Queensland potranno utilizzare un combustibile a base di banane per i loro trattori.

Le autorità dello stato hanno inaugurato un impianto pilota in una piantagione di banane per sperimentare un gas metano "verde", ottenuto dagli scarti della produzione delle banane.

Il produttore Graeme Bush, che coltiva 162 ettari di banane a Tully, nel nord delQueensland, è uno dei dirigenti dell'azienda Holdings Bush, dove si sta effettuando il progetto pilota. Secondo Bush, la spinta maggiore al progetto deriva proprio dall'aumento dei prezzi dei carburanti tradizionali, in primo luogo la nafta.

Una ricerca dell'Università del Queensland condotta l'anno scorso ha già dimostrato la possibilità di ricavare gas metano dalle banane. Da parte sua, Graeme Bush non si dice sorpreso: "Che si possa ricavare energia dalle banane mi è sempre sembrato evidente, se penso al tipo di odore che le pile di materiale di scarto emettono! Considerato che in un anno normale si generano scarti fino al 30% della produzione totale, immaginiamo cosa se ne potrebbe ricavare in termini di risparmio energetico".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto