Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Forte aumento per l'export europeo di meloni verso la Russia nel 2008

Dopo Cina e Stati Uniti, la Russia rappresenta il terzo maggiore partner commerciale dell'Unione europea, grazie alla numerosa popolazione dotata di un notevole potere d'acquisto. Tra il 1998 e il 2008 il valore dei prodotti agroalimentari importati dalla Russia è triplicato.

LaRussia è il maggior importatore di frutta del mondo: ben l'80% dell'ortofrutta consumata in Russia proviene dell'estero. Il mercato russo ha dimostrato notevole sviluppo negli ultimi anni e offre molte opportunità per i produttori di melone dell'Unione europea.

Nel 2008 le esportazioni europee di meloni hanno raggiunto un volume di 3.656 tonnellate, pari a un aumento del 42,42% rispetto all'anno precedente. I principali paesi esportatori di melone verso la Russia sono i Paesi Bassi (2.322ton) e la Lituania (1.013 ton). Sempre nel 2008, il controvalore dei meloni esportati in Russia ha raggiunto 3.638.000 euro, con un aumento del 30,86% rispetto al 2007.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto