Langfruit (Olanda) fornisce un'ampia gamma di ortaggi dimenticati



La stagione degli ortaggi insoliti e dimenticati è in pieno svolgimento presso la compagnia olandese Langfruit.

Come spiega Theo Jegers: "Abbiamo arricchito il nostro assortimento con questi curiosi prodotti già cinque anni fa. Tutto è cominciato come un esperimento, ma poi le cose hanno preso ad andare sempre meglio. Al momento stiamo ampliando la superficie destinata a queste produzioni, che vengono portate avanti da coltivatori professionisti, tant'è che la qualità di questi ortaggi può essere tranquillamente paragonabile a quella di altri e più moderni prodotti".



Langfruit offre un ampio assortimento di ortaggi dimenticati: "Per un paio disettimane - dice Theo - abbiamo barbabietole bianche e di Chioggia (rosse), laradice di prezzemolo, la scorzonera e la pastinaca. A seguire, carote bianche, viola e gialle. Prevediamo che ladomanda per questi prodotti potrà solo aumentare."



I principali canali di vendita per questi prodotti sono i grossisti esteri di specialità gastronomiche, specialmente in Germania e in Francia. Per presentare al mercato questi nostalgici ortaggi, Langfruit ha optato per confezioni di legno. "Questi ortaggi sono spesso usati come guarnizione o insieme al carpaccio. Sono formidabili alleati per la creatività di qualsiasi chef!"



Per maggiori informazioni:
Theo Jegerings
Langfruit
Venrayseweg 198
5928 RH Venlo
The Netherlands
Tel.: +31 (0)77 3236632
www.langfruit.nl

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto