Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Irlanda: l'industria delle banane resiste alla crisi

La compagnia irlandese Fyffes, specializzata nell'importazione e commercializzazione di banane e frutta esotica, ha alzato le previsioni di profittoannuale per la seconda volta in tre mesi, nonostante un aumento del 20% nei costi durante il primo semestre del 2009.

Con sede a Dublino, Fyffes, nota in tutto il mondo come uno dei principali marchi delle banane, ha ovviato all'aumento dei costi della frutta e alle turbolenze monetarie attraverso vendite a prezzi superiori sui mercati europei più favorevoli.

Il risultato operativo si è risollevato del 16%, giungendo a 18,1 milioni di euro nella prima metà del 2009, stagionalmente più favorevole alle vendite di banane, e adesso la compagnia mira ad un profitto su base annua di 22 milioni di euro, a seguito dell'andamento commerciale migliore del previsto.

La società dichiara che le vendite di banane sono state superiori del 4%nonostante un calo dell'1,7% in termini di volume nel corso del primo semestre. Il profitto per questo segmento merceologico ha raggiunto 2,9 milioni di euro, un livello superiore rispetto a quello conseguito nel primo semestre 2008.

Ciò ha controbilanciato un difficile mercato per l'ananas, con volumi e prezzi in calo e ricavi piatti a 400 milioni di euro, anche a seguito della chiusura dell'azienda controllata Nolem (vedi precedente articolo), specializzata nel business dei meloni in Brasile.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto