Repubblica Dominicana: le banane guidano l'export di prodotti non tradizionali

Le banane da agricoltura biologica sono diventate, insieme al cacao e al caffè, le portabandiera delle esportazioni di prodotti non tradizionali dalla Repubblica Dominicana, grazie ad un raccolto record, come segnalato dal locale ministero dell'agricoltura.

Le esportazioni di banane sono cresciute di ben 14,1 milioni di dollari nel primo trimestre del 2009, passando da 34,3 a 48,4 milioni di dollari di controvalore, pari ad un salto del +41,2%. Anche in termini di volumi, l'export di banane ha segnato una crescita nel primo trimestre, passando da 90,7 milioni di kg a ben 128,1 milioni di kg.

L'anno scorso, le esportazioni di banane raggiunsero un controvalore complessivo di 72,1 milioni di dollari, con un aumento del 0,4% rispetto ai dati del 2007 (71,9 milioni di dollari).

La Gran Bretagna è il principale mercato di vendita delle banane della Repubblica Dominicana: qui si è registrato un aumento delle vendite di oltre il 15%. Oltre agli Stati Uniti e alle isole caraibiche, le banane dominicane raggiungono ben 23 diversi paesi europei e asiatici, inclusi, tra gli altri, Belgio, Olanda, Svezia, Norvegia, Francia, Germania, Svizzera, Italia, Giappone e Canada.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto