Olanda: prezzi sempre piu' deludenti alle aste del pomodoro da mensa

L'attuale situazione di mercato per i pomodori olandesi appare a tinte fosche. All'asta del 19 agosto 2009, per i pomodori a grappolo offerti dalla compagnia The Greenery la lancetta dei prezzi d'acquisto si è fermata tra gli 11 e i 13 centesimi di euro. Presso la compagnia ZON i prezzi sono solo di pochissimo più alti. Un venditore commenta: "Le quotazioni sono drammatiche e ci sono anche pomodori venduti per soli 10 centesimi! Qui si salva solo chi è in grado di fare grandi numeri, altrimenti si è spacciati!".

"Al momento, l'offerta è superiore alla domanda - prosegue il commerciante - non soltanto a livello nazionale, ma anche sul mercato estero. Dobbiamo vedercela con molta più concorrenza. La Polonia, per esempio, che al momento è carica di prodotto da vendere, ha siglato contratti non soltanto con i paesi dell'est Europa ma anche con quelli Scandinavi. Possiamo solo sperare in una diminuzione dell'offerta".

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto