Accordo Unci-Coldiretti, nasce gigante delle coop agroalimentari

E' stato siglato tra Coldiretti e Unci (Unione nazionale cooperative italiane) un accordo con l'obiettivo di realizzare la più grande centrale cooperativa agroalimentare nazionale, che radunerà oltre tremila cooperative. Ne dà notizia il presidente di Coldiretti, Sergio Marini, in occasione dell'assemblea nazionale.

"E' un accordo molto importante - spiega Marini -, è chiaramente un tassello fondamentale della filiera tutta agricola e tutta italiana che vogliamo realizzare. E' un accordo di tipo strategico, l'obiettivo per quanto riguarda la parte agricola è quello di diventare nel giro di pochi mesi la più grande organizzazione di rappresentanza della cooperazione".

"Metteremo insieme - spiega Marini - le cooperative che aderiscono a Coldiretti insieme a quelle che aderiscono all'Unci in un progetto di filiera agricola italiana. Con questa operazione politica e strategica chiudiamo il cerchio della rappresentanza di filiera. Tutti coloro che contestano questo percorso sono quelli che hanno paura della concorrenza".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.