MelaPiu' on the Road… sempre piu' vicini alla propria rete!



E’ iniziata in ottobre la campagna promo-pubblicitaria 2008/2009 di MelaPiù, che accompagnerà il lavoro dei veri intenditori MelaPiù con importanti novità: il restyling dell’immagine e un’innovativa concezione di campagna promo-pubblicitaria.

Il Consorzio MelaPiù ha rinnovato l’immagine della Fuji di pianura con un restyling coerente con le indicazioni emerse da una ricerca realizzata nel 2007 attraverso dei Focus Group. Il messaggio della nuova comunicazione è la bontà della mela, protagonista assoluta della campagna, con l’evidenziazione di questa eccellenza attraverso il trattamento elegante, il fondo nero, le goccioline di rugiada, ma anche l’esaltazione della sua naturalezza, freschezza e genuinità attraverso la mela intera, volutamente non tagliata in modo artificioso. Al massimo presa a morsi, con gusto, come all’interno del folder consumer. Naturalmente la nuova immagine MelaPiù è stata declinata su tutti materiali di comunicazione, sia trade che consumer.



Con la campagna 2008/2009 la nuova immagine MelaPiù avrà una buona visibilità per tutta la campagna commerciale, grazie a 5 uscite stampa su due importanti riviste di settore e all’affissionistica di forte impatto, con poster 6x3 m in 9 città, programmata da inizio febbraio, per antonomasia il mese delle mele.

Ma la vera novità è l’idea alla base di questa e delle future campagne promo-pubblicitarie MelaPiù: tramite azioni originali ed esperienze uniche e "spettacolari", ma soprattutto azioni sempre dirette e gratuite, il Consorzio vuole valorizzare il suo prodotto e la sua rete distributiva, gli "intenditori" di MelaPiù, dedicandogli attenzioni e cure per l’importante ruolo di veicolazione svolto.

A inizio ottobre è partito il "MelaPiù on Tour", esclusiva ed originale iniziativa per vivere appieno la qualità del buon vivere MelaPiù. Per l’edizione "MelaPiù on Tour" 2008/09 il Consorzio ha deciso di omaggiare una selezione di distributori del canale Normal Trade per la fedeltà dimostrata negli anni, invitandoli ad uno spettacolo teatrale nella loro città (in totale saranno omaggiati oltre 300 biglietti a grossisti e dettaglianti di 8 città).

Coerentemente con la logica del "MelaPiù on Tour" si è svolto anche "MelaPiù on the Road": un evento road-show che ha animato, tra il 20 ottobre ed il 15 novembre, i Mercati Ortofrutticoli ed i centri cittadini di 8 città, con hostess e steward impegnati a consegnare omaggi ai grossisti più fedeli, a promuovere la Fuji MelaPiù presso i dettaglianti e a entrare in contatto con i consumatori.

"MelaPiù on the Road" ha avuto l’obiettivo di creare un legame più forte da una parte tra grossisti e dettaglianti e dall’altra tra MelaPiù ed i consumatori, costituendo l’occasione per far conoscere meglio e con una azione diretta le caratteristiche di MelaPiù, la Fuji di pianura.



A seconda delle dimensioni delle città tramite il "MelaPiù on the Road" si è riusciti a contattare dal 100% dei dettaglianti, come nel caso di Udine e Venezia Mestre, al 25% di essi come nel caso di Milano. Il contatto medio è stato del 50%, ma già si registrano i primi importanti effetti "deriva", ovvero richieste di operatori che contattano di propria iniziativa il Consorzio, avendo magari visto lo staff MelaPiù all’opera o avendone sentito parlare da colleghi.

Tale evento si è intrecciato col "MelaPiù on Tour", che ha già realizzato tre date, sempre con divertenti spettacoli di cabaret: il 10 ottobre al Teatro degli Arcimboldi di Milano con Zelig, il 30 ottobre presso il Teatro Astra di Bellaria con lo spettacolo Paolo Cevoli ed il 20 novembre presso il Carisport di Cesena con "Romagna Ridens" con i più importanti comici legati per origine alle terre di produzione di MelaPiù.
MelaPiù si è così assicurata il massimo della visibilità tra i consumatori con corner MelaPiù presieduti da Hostess, impegnate a distribuire a tutti gli spettatori un sampling di prodotto con folder informativo.

E le vendite? Dall’inizio della campagna commerciale 2008/09, le vendite MelaPiù stanno facendo registrare un +14% rispetto allo stesso periodo della precedente campagna. Tale risultato è ascrivibile sia al canale del Normal Trade che a quello della Distribuzione Moderna, che negli ultimi anni mostra un’affezione sempre maggiore a MelaPiù.



Per maggiori informazioni:
Consorzio MelaPiù
Via Bologna, 534
Chiesuol del Fosso (FE) - Italy
Tel.: +39 0532 904536
Web: www.melapiu.com

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto