I piccoli frutti a marchio Sant'Orsola giocano insieme alla Juventus

Sono i piccoli frutti della Cooperativa Sant’Orsola l’ingrediente segreto nella dieta dei calciatori juventini.

Il matrimonio tra la Cooperativa di Pergine Valsugana (TN) e la squadra bianconera si inserisce in una partnership tra la società di Torino e la Trentino Spa che vede quattro eccellenze enogastronomiche trentine fare il loro ingresso a partire da questa stagione tra gli sponsor juventini.

E se i campioni bianconeri da oggi trovano ogni giorno sulla loro tavole fragole, fragoline, lamponi, more, ribes e mirtilli della Cooperativa di Pergine Valsugana queste dolci delizie non mancheranno nemmeno nelle aree ospitalità dello Stadio Olimpico di Torino e agli eventi ufficiali del team juventino.



"Per Sant’Orsola è una vera soddisfazione partecipare a questa nuova avventura che vede le nostre realtà, e il Trentino nel suo insieme, affiancarsi ad una squadra che senza alcun dubbio, rappresenta la storia del calcio in Italia", ha dichiarato Michele Scrinzi, direttore di Sant’Orsola.

Già da tre anni i calciatori bianconeri hanno scelto come meta per il ritiro estivo proprio il Trentino e si preparano ad affrontare il campionato di serie A tra le spettacolari montagne trentine dove crescono i piccoli frutti Sant’Orsola.

Per ulteriori informazioni:
Sara Bellini
Sant'Orsola Soc. Coop. Agricola
Tel.: +39 0461 518170

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto