Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Vernocchi: nessuno pensa alla chiusura di Unaproa, ma ad una indispensabile riorganizzazione

In merito alle manifestazioni organizzate nei giorni scorsi dal personale Unaproa davanti alla sede del Ministero (vedi articolo correlato), il Presidente Davide Vernocchi chiarisce che la posizione della governance oggi alla guida dell'Unione è quella di lavorare nella direzione di una riorganizzazione della struttura e non ad una sua paventata liquidazione.

La riorganizzazione dell'Unione si è resa indispensabile alla luce di una serie di motivazioni, quali il cambiamento del regime di aiuti conseguente alla riforma OCM ortofrutta, le difficoltà nel recupero dei crediti vantati nei confronti di Agea e infine, per la necessità di ridefinire alcuni servizi oggi non più erogabili alle OP socie.

Vernocchi inoltre sottolinea come già da mesi aveva rappresentato le difficoltà dell'Unione in una serie di incontri a livello istituzionale.

La riorganizzazione è una condizione essenziale e i soci vogliono portarla avanti, coscienti dei dubbi che pesano in questa fase anche per l'incertezza che grava oggi su alcuni progetti per i quali al momento non si hanno risposte certe dalle Istituzioni.

Il Presidente Vernocchi informa inoltre che ha dato piena disponibilità ai sindacati per un incontro da fissare nei prossimi giorni alla presenza del Ministro delle Politiche Agricole Luca Zaia.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto